Naturalità

E' la natura a dettare ogni scelta in Abbazia: ripercorrere il modus operandi trappista per rimettere la natura al centro di tutta la vita, non solo per la produzione dei vigneti, degli oliveti o per la vinificazione. Queste scelte hanno portato anche ad avere un solo centro di produzione: solo 65 ettari sono vitificati degli oltre 400 che costituiscono la Tenuta. Le tecniche di rotazione della coltivazione, ma anche la concimazione: ogni fase è nel culto e nel rispetto di un ecosistema perfetto.

La natura detta i ritmi, sceglie i momenti, ma è anche prodiga: la posizione unica tra i 200 e i 500 metri s.l.m., in uno dei vigneti a quota più bassa delle Madonie, si gode di un microclima privilegiato.
Le scelte di coltura biologica e biodinamica consentono di esaltare i risultati della coltivazione.